Il Bilancio Sociale si propone di conseguire i seguenti obiettivi:

  1. fornire a tutti gli stakeholders un quadro complessivo del lavoro svolto, aprendo un processo interattivo di comunicazione sociale
  2. fornire informazioni utili sulla qualità dell’attività associativa per ampliare e migliorare, anche sotto il profilo etico-sociale, le conoscenze e le possibilità di valutazione e di scelta degli stakeholders
  3. sviluppare un miglioramento del processo di rendicontazione attraverso l’acquisizione di giudizi da parte dei destinatari del documento istituzionali e non istituzionali.

In particolare si intende:

  • dare conto dell’identità e del sistema dei valori di riferimento del Consultorio La Famiglia e della loro declinazione nelle scelte strategiche, nei risultati ed effetti
  • esporre gli obiettivi per lo sviluppo sostenibile che il Consultorio La Famiglia si impegna a perseguire
  • fornire indicazioni sulle interazioni tra il Consultorio La Famiglia e l’ambiente nel quale esso opera
  • comunicare il rendiconto economico delle attività svolte
  • il processo di rendicontazione sociale è il frutto di una attività coordinata che ha interessato il Presidente e il Direttore, i responsabili dei servizi coinvolti nelle tematiche trattate.