Il Consultorio, presente sul territorio ormai da diversi anni, ha costruito e continua ad alimentare una solida rete di riferimento sia per accogliere domande d’aiuto, sia per orientarle a servizi più specifici per rispondere al meglio ai diversi bisogni emersi.

Il Consultorio ha stipulato un protocollo d’intesa con l’Ospedale Valduce che definisce i termini della collaborazione con il dipartimento materno-infantile, il reparto ostetricia-ginecologia e quello di pediatria.

Il Consultorio collabora con l’Ospedale Sant’Anna di Como, nello specifico con il Servizio Sociale presente presso il reparto di ostetricia-ginecologia, nell’ottica del riferimento reciproco su alcune situazioni individuate come problematiche, necessitanti di uno stretto passaggio di consegne in concomitanza con il momento della gravidanza o del dopo parto.

La collaborazione con le Tutele Minori di vari Comuni del territorio prevede la presa in carico, presso il Consultorio, delle diverse situazioni inviate. Si offre come spazio libero e di sostegno all’utenza mantenendosi disponibile, in accordo con l’utenza stessa, ad un lavoro di raccordo con i servizi invianti. Il lavoro di rete con le Tutele è volto proprio ad una presa in carico, il più globale possibile, delle persone, coppie e famiglie.

Il Consultorio, da sempre, collabora con la Caritas, la Diocesi di Como e con i responsabili della Pastorale Familiare in particolare. Si propone come osservatorio privilegiato sulla famiglia ed i suoi cambiamenti, mette a disposizione le proprie competenze, collabora alla progettazione e alla gestione dei percorsi di preparazione al matrimonio ed è disponibile all’accompagnamento delle singole coppie di fidanzati che lo richiedano.

Costruttiva ed ormai consolidata è la rete con il Cav (Centro di Aiuto alla Vita) di Como che si esplica nella presa in carico di situazioni legate ad un disagio di natura psicologica e/o sociale prima e dopo il parto e nell’offerta di formazione e di supervisione rivolta alle volontarie.
Le comunità per minori e mamma-bambino del territorio comasco usufruiscono dei servizi del Consultorio proponendo agli utenti, che ne manifestano il bisogno, di accedere ai servizi di consulenza offerti. La collaborazione con tali servizi prevede, qualora se ne ravveda l’utilità e in accordo con gli utenti, un’attività di raccordo con gli operatori delle diverse realtà invianti.