Estratto dello Statuto U.C.I.P.E.M. riapprovato dall’Assemblea straordinaria dei Soci in Milano il 13/12/1998. Art. 1: Istituzione E’ istinta l’Unione Consultori Italiani Prematrimoniali e Matrimoniali - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (UCIPEM - onlus). L’unione non persegue fini di lucro. La sua durata è a tempo indeterminato. La sua sede è in Milano, via Lattuada, 14. La sede può essere trasferita con delibera del Consiglio direttivo. Art. 2: Scopo Scopo dell’Unione è favorire la costituzione e lo sviluppo di Consultori familiari che, nell’esplicazione della loro attività, intendano operare nell’area delle problematiche familiari, per iniziative di formazione e di aggiornamento degli operatori, nel campo della solidarietà sociale in favore delle famiglie e soggetti svantaggiati, conformandosi ai principi e criteri metodologici da essa definiti. Le deliberazioni dell’Assemblea dei Soci dell’Unione, che approvano tali principi e criteri, vengono con voto espresso dichiarate parte integrante dello Statuto. Art. 3: Attività Per l’attuazione dello scopo enunciato nell’articolo precedente, l’Unione svolge esclusivamente le sue attività istituzionali, che si articolano come segue:

  • realizza e tutela la convergenza ideale dei soci;
  • dà vita a forme di collaborazione tra i Soci sul piano operativo nonché a scambi di esperienze ed informazioni nei campi propri dell’attività consultoriale, di assistenza psicologica, sociale e sanitaria alla famiglia e alla maternità;
  • promuove studi e ricerche sulla coppia e sulla famiglia e cura la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e dei pubblici poteri circa i problemi a ciò relativi e le soluzioni più rilevanti, collabora con le persone e gli Enti che operano nella società per la promozione umana.