Persona

A te che vivi il disorientamento, lo smarrimento e l’ansia di questo tempo di incertezza e vuoi fermarti a riflettere per dominare e gestire questi vissuti.
ANSIA DA NEGAZIONISMO…

In questo articolo, uscito su Il Settimanale giovedì 26 Novembre, Marco Gatti intevista Sonia Monticelli, psicologa del Consultorio, per avere un aiuto per leggere le contraddizioni e le fatiche di questo tempo con gli occhiali della psicologia.

MANDALA PER METTERCI IN CONTATTO CON NOI STESSI

La nostra vita è una continua danza intorno al centro, un continuo girare intorno al centro invisibile al quale noi come il cerchio dobbiamo la nostra esistenza. Qualunque cosa facciamo la facciamo perché cerchiamo il nostro centro, il Centro” (T.Dethlefsen)

Mandala è un termine di origine sanscrita che significa “cerchio” o “centro”. Disegnare e colorare mandala è un’arte antica e una forma di meditazione che aiuta a METTERCI IN CONTATTO CON NOI STESSI.

È un’attività che non richiede doti artistiche ed è alla portata di tutti poiché qualsiasi cosa venga tracciata o qualunque colore venga scelto assume un significato personale all’interno delle mille sfumature della vita di ciascuno di noi.

Perché disegnare, colorare o comporre Mandala?

  • Favoriscono la concentrazione
  • Facilitano la piena attenzione
  • Allenano la motricità fine
  • Permettono di lasciar fluire la creatività
  • Trasmettono serenità ed equilibrio
  • Facilitano la connessione con noi stessi

PER I PICCOLI: è possibile stampare schemi preimpostati da colorare da scaricare dal web oppure acquistare in cartoleria delle raccolte di Mandala e stimolare la creatività dei bambini utilizzando diverse tecniche: matite colorate, pennarelli, collage o pittura. Meglio ancora organizzare una passeggiata nel bosco e con gli oggetti della natura (foglie, rametti, sassi, corteccia…) aiutarli a comporre Mandala autunnali. Potete lasciarli nel luogo dove sono stati creati come dono per chiunque li trovi!

PER I GRANDI: è possibile disegnare mandala geometrici aiutandoci con riga e compasso oppure a mano libera, muovendoci su cerchi concentrici e cercando di mantenere le simmetrie. Su internet è possibile trovare dei semplici tutorial.

Buona creatività!

ESERCIZI DI BENESSERE PER LA TUA ESTATE (ma non solo…)

Il nostro benessere dipende da come viviamo la nostra vita ogni giorno e le vacanze estive sono un’ottima occasione per cercare di migliorare la nostra salute dal punto di vista mentale, seguendo alcuni semplici obiettivi.
Provaci anche tu!

 

ACCORCIARE LA DISTANZA

La separazione forzata per il rischio di contagio, a causa del lavoro in Ospedali o RSA, genera sofferenza nei genitori così come nei figli. Alcuni suggerimenti per “accorciare la distanza” e cercare di vivere con maggior consapevolezza questa fatica.

Supporto psicologico gratuito per il PERSONALE SANITARIO e i loro familiari

Garantiamo colloqui di sostegno gratuiti per tutto il personale sanitario chiamato a far fronte all’emergenza COVID-19 e ai loro familiari.

Le persone che lavorano quotidianamente a contatto con sofferenze acute, in condizione di elevata emotività quale l’epidemia da COVID-19, nonostante spesso sviluppano un’alta soglia di tolleranza agli eventi traumatici, possono manifestare disturbi psicopatologici a breve e lungo termine, a seguito della traumatizzazione vicaria.

Un team di operatori del Consultorio, specializzato nell’elaborazione del disturbo post-traumatico da stress, ti accoglierà, per esserti di sostegno in questo periodo di intensa fatica.

Per fissare un appuntamento puoi inviare un SMS o telefonare dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00 al numero 351.786.2322 da lunedì a venerdì, sabato solo la mattina.